A- A+
Auto e Motori
Peugeot presenta la nuova brand identity

Al  Meet di Milano, centro internazionale di cultura digitale, si è tenuto il panel condotto dal giornalista Nicola PORRO e dal Direttore Generale PEUGEOT Italia, Salvatore INTERNULLO, che ha visto riuniti attorno ad un tavolo diversi esponenti del mondo dell’editoria, del lusso, del cinema e del turismo che hanno raccontato attraverso le loro esperienze il valore e l’importanza del brand e della ricerca dell’eccellenza in un contesto di così forti evoluzioni della società in cui viviamo.

L’occasione è stata quella della presentazione della nuova immagine di marca della casa del Leone, oggi parte del nuovo gruppo STELLANTIS. Il logo della Casa si evolve, attingendo alla propria storia ma proiettandosi fortemente verso il futuro, assumendo un’immagine bidimensionale, ideale per il mondo digitale in cui viviamo, ma anche perfetta espressione di quella lunghissima storia di successi che solo il più antico marchio automobilistico del mondo oggi in attività può vantare. Un brand che da lungo tempo ha iniziato ad anticipare gli attuali e futuri bisogni del mercato in termini di elettrificazione, digitalizzazione e customer experience.

Sono intervenuti alla serata Giuseppe AMBROSINI, direttore generale Italia IWC Schaffhausen, che ha raccontato il valore del brand nel mondo dell’orologeria, ad oggi diventato sempre di più un bene di investimento.

Guido FIORENTINO, presidente e CEO del Grand Hotel Excelsior Vittoria a Sorrento; location nota nel mondo perché da 5 generazioni la famiglia Fiorentino si è impegnata ad offrire soggiorni unici sia per attenzioni ai dettagli che per un forte orientamento alla sostenibilità.

Emanuele FARNETI, direttore di Vogue Italia, magazine che, a partire dagli anni ’70, con l’affermazione della moda pret à porter ha sostenuto ed aiutato a raggiungere il successo numerosi brand italiani ed internazionali. Essere tra le prime pagine del giornale con la pubblicità del proprio marchio e poi anche tra gli editoriali, era conferma di un posizionamento molto alto in termini di brand awareness per una maison di moda. Questo teorema di comunicazione degli anni ’70 ed ’80 ad oggi si è esteso anche ad altri mondi che, attraverso la bibbia del fashion, ottengono posizionamento e forza.

Carlo Alberto CARNEVALE MAFFÈ, professore universitario all’Università Bocconi di Practice Strategy e di entrepreneurship, gestisce numerosi progetti di ricerca e di executive education per importanti aziende internazionali.

Luca MARTINAZZOLI, direttore generale dell’agenzia YES Milano, marchio dedicato alla promozione della città e del suo calendario di eventi.

Stefano ACCORSI, apprezzatissimo attore internazionale e storico brand Ambassador di PEUGEOT, volto e voce di un marchio protagonista di un profondo rinnovamento che punta a collocarsi come inventive high end generalist brand.

Ospiti della serata sono state anche Costanza CARACCIOLO e Benedetta MAZZA che hanno raccontato attraverso i loro canali social la propria esperienza a bordo delle nuove PEUGEOT elettriche e la loro esperienza nel mondo del brand.

Si è trattato di un evento a 360 gradi che ha visto incontrarsi testimoni culturali, provenienti da mondi molto diversi tra loro, che hanno sviluppato il tema del valore del brand e dell’eccellenza attraverso know how ed esperienze differenti.

“Siamo orgogliosi di raccontare qui al MEET, centro internazionale di cultura digitale nel cuore di Milano, l’innovazione e l’evoluzione del brand PEUGEOT, perfetta espressione di un profondo cambiamento in atto nel mondo e sul quale la Casa del Leone ha da tempo scommesso. Profondi cambiamenti che abbracciano un nuovo modo di concepire la mobilità e che PEUGEOT ha già da tempo fatto vedere con prodotti reali, concreti. Oggi il rinnovamento dell’immagine di marca rappresenta il completamento di una promessa concreta per un brand in forte crescita che fonda le sue radici nella storia ma che è proiettato nel futuro grazie all’elettrificazione, alla profonda digitalizzazione e ad una nuova ed elevata customer experience che è in grado di offrire. È stata una serata che ha visto incontrarsi settori diversi, ma che hanno saputo tutti, attraverso la forza di un marchio, far divenire progetti ed idee, vere e proprie storie imprenditoriali vincenti” ha affermato Salvatore INTERNULLO, Direttore Generale PEUGEOT Italia.

Il mondo sta cambiando, la società, l’economia stanno cambiando. Cambiamenti naturali e climatici, con milioni di ettari di foreste perdute e ghiacciai che si sciolgono cui si aggiunge la sovrappopolazione del pianeta con sempre maggiori concentrazioni nelle città. C’è sempre maggiore consapevolezza che le nostre azioni debbono essere ecosostenibili. Questo porterà ad avere un’auto su due in Europa elettrificata entro il 2030. I consumatori cercano ed inseguono la sostenibilità ambientale. La pandemia ha poi accelerato il forte processo di digitalizzazione già in atto nel nostro Paese, dove il processo di fruizione digitale ha assunto numeri importanti, esigendo nel contempo una customer experience di livello superiore. In tale contesto, PEUGEOT ha anticipato i tempi e dalla presentazione del manifesto tecnologico rappresentato dal concept PEUGEOT e-Legend ha sviluppato e messo in produzione una gamma completa di versioni elettrificate, 100% elettriche o plug-in hybrid. In tale contesto, il brand assume una importanza ancora maggiore e la Casa del Leone ha messo in atto un profondo rinnovamento della propria immagine che parte dal logo. Un emblema che prende spunto dal glorioso passato ma che si proietta nel futuro digitale come promessa concreta di una customer experience di livello superiore.  Non solo un nuovo logo, ma una nuova era per il brand automobilistico più antico del mondo.

 

Commenti
    Tags:
    peugeot
    in evidenza
    Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

    VIDEO

    Terence Hill lascia Don Matteo
    Applauso d'addio della troupe

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico



    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.