A- A+
Auto e Motori
Volkswagen Golf GTI entra nella storia con la sua versione più digitale

A inizio marzo è stata presentata la versione 2020 di Golf GTI, dal 1976 la sportiva compatta per antonomasia del panorama automobilistico mondiale. Sin dal momento del suo debutto, la leggendaria Volkswagen ha avuto un grande impatto nel panorama automobilistico mondiale, nonostante fossero pochi dettagli estetici a distinguerla dalle Golf “ordinarie”.

Sotto l’apparenza tranquilla della carrozzeria, c’era infatti una vera auto sportiva, con un brillante motore a iniezione da 110 CV. Volkswagen era riuscita a trasformare una semplice compatta in un’auto dalle elevate prestazioni, che tuttavia restava alla portata del grande pubblico e conservava la praticità necessaria nell’uso quotidiano. Ancora oggi, dopo oltre due milioni di esemplari venduti e con il recente debutto mondiale dell’ottava generazione, la Golf GTI è la sportiva per tutti: allo stesso tempo emozionante e sobria, dinamica e pratica. Un punto di riferimento per le prestazioni, oltre che nell’immaginario degli appassionati.

Anton Konrad, che nel 1975 era responsabile dell’ufficio stampa e delle pr di Volkswagen ricorda la genesi del progetto: “Alcuni ingegneri di Wolfsburg avevano pensato a una Golf sportiva sin dalla nascita del modello, ma l’atmosfera generale consigliava di procedere con cautela”. In quegli anni, infatti, alla Volkswagen gli investimenti erano tutti concentrati sulla nascita della Golf “classica”, inoltre l’idea di un modello sportivo non era molto ben vista, perché si temeva potesse incoraggiare comportamenti pericolosi al volante. “Volevamo costruire 5.000 esemplari di una Volkswagen sportiva ma sobria, che andasse bene per fare la spesa e allo stesso tempo fosse a suo agio in pista - aggiunge Konrad -. Tutto questo richiedeva professionalità e altrettanta segretezza, visto che il progetto non era ufficiale, così invitai quattro esperti della Volkswagen a casa e iniziammo a collaborare al progetto fuori dall’orario d’ufficio e nei weekend. Dopo alcuni prototipi si riuscì a raggiungere la sintesi perfetta con una Golf sportiva costituita da componenti di serie”.

Battezzata GTI, ottenne un netto benestare per la produzione da parte del Consiglio d’Amministrazione e nel mese di giugno del 1976 vide l'avvio della produzione in serie della prima Golf GTI: da allora, invece, ne sono state vendute oltre due milioni. L’ottava generazione di Golf Gti, si caratterizza per la sua grandissima digitalizzazione e connessione, rappresentata dall’interfaccia totalmente digitale Digital Cockpit, così come i servizi We Connect che introducono a bordo streaming, web radio e ulteriori funzionalità online.

Una sportiva compatta agile, pura, efficiente e all’occorrenza veloce fino a 250 kmh, la nuova GTI è un concentrato high-tech dell’età digitale dotato di una potenza di 245 CV. A livello di design, le novità di questa Golf 8 GTI sono dentro, fuori e sottopelle, a partire dall’anteriore, che per la prima volta sfoggia un listello della calandra illuminato e fari fendinebbia a LED disposti a X. Nuovo anche l’interno, con il tasto startstop dell’avviamento che pulsa di luce rossa, il volante sportivo con comandi touch e la leva shift-by-wire. Innovativo anche il cambio DSG dotato di curve caratteristiche.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    volkswagengolf gtiprezzimotorizzazioni
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Salvini: chiese aperte per Pasqua Da sola la scienza non basta

    Coronavirus vissuto con ironia

    Salvini: chiese aperte per Pasqua
    Da sola la scienza non basta

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: IL NOME E' CALDISSIMO... Gf Vip 4 news



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    5 diverse tipologie di propulsione per la nuova Seat Leon

    5 diverse tipologie di propulsione per la nuova Seat Leon


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.