A- A+
Politica
Alfano va a caccia di ‘azzurri’. L’obiettivo: blindare il governo Renzi
Interno: Angelino Alfano

Di Tommaso Cinquemani
europa@affaritaliani.it

Sarebbero almeno una decina i senatori di Forza Italia pronti ad abbandonare la nave azzurra se il Nuovo Centrodestra di Alfano dovesse superare la soglia del 4 per cento alle prossime elezioni europee. I malumori all’interno del partito di Berlusconi infatti non si fanno che moltiplicare. L’addio di Bonaiuti ha fatto scattare l’allarme, ma è solo l’ultimo di una lunga serie. Ora c’è Claudio Scajola che è sull’uscio. Dopo la mancata condanna per la casa vista Colosseo ‘a sua insaputa’ l’uomo forte di FI in Liguria si sarebbe aspettato una candidatura alle Europee, invece Berlusconi ha preferito tenerlo in panchina per fare spazio a volti nuovi, anche se poi di new entry se ne sono viste poche. Uno sgarro che l’ex ministro non ha mandato giù.

Ecco allora che per molti senatori azzurri Forza Italia è una barca che sta affondando e da cui bisogna saltare prima che sia troppo tardi. A guadagnarci sono Fratelli d’Italia e Ncd. Il partito guidato dalla Meloni, ad esempio, ha accolto a braccia aperte Sergio Berlato, eurodeputato uscente che non è stato riconfermato dal Cavaliere. Il pasionario veneto, amante della caccia, ha un largo seguito sul territorio, ma non si concilia con la nuova politica animalista di Cav e signora.

Se il Nuovo Centrodestra dovesse invece superare lo scoglio delle Europee e andare oltre il 4 per cento, sarebbero in molti in FI a fare un cambio di casacca. Alfano accoglie tutti a braccia aperte, soprattutto i senatori. Se a Palazzo Madama il leader del Ncd riuscisse ad aumentare la sua squadra potrebbe non solo blindare il governo per i prossimi anni, ma avere anche i numeri per influenzare maggiormente le scelte di Renzi. L’ex delfino del Cavaliere non guarda solo a Forza Italia però, voci di corridoio raccontano di una telefonata con Bombassei, l’ex presidente di Scelta Civica che ha rassegnato le dimissioni proprio qualche giorno fa.

Tags:
governorenzialfano
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.