A- A+
Politica

Ma, in democrazia, le libere elezioni possono essere considerate come un diluvio dal garante della Costituzione? E, con tutto il rispetto, non c'è, nel nostro Paese, una personalità, che possa, degnamente, sostituire sul Colle, se è quando si dimetterà, il novantenne ex dirigente, silenzioso, del Pci di Togliatti, obbediente a Stalin, al contrario di Altiero Spinelli e di Antonio Giolitti, i quali lasciarono il "partitone rosso" allineato a Mosca. In realtà, Napolitano dovrebbe adoperarsi affinché il Parlamento approvi una nuova legge elettorale maggioritaria. Subito dopo, egli dovrebbe sciogliere le Camere, indire le elezioni e, subito dopo il risultato delle "gabine", dimettersi e lasciare al suo successore il delicato compito di gestire il dopo-voto. Come ha osservato Giulianone Ferrara, ex comunista come il Capo dello Stato, Re Giorgio è troppo intelligente per non sapere che, con la cacciata del Cav.dal Senato e con l'elezione a valanga di Renzi nuovo leader PD, tutto è cambiato. Si auspica, dunque, un gesto dignitoso dell'inquilino del Quirinale a favore della libera scelta del popolo sovrano, che dovrebbe esser chiamato a eleggere, direttamente, il governo, con una scelta vincolante e tassativa.

Di Pietro Mancini

Tags:
napolitanofrancia
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.