A- A+
Politica
"Devastante la telefonata di Barca. Con Renzi torna la Prima Repubblica"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"La telefonata di Barca con il finto Vendola è devastante. Se l'ingegnere De Benedetti partecipa alla scelta dei ministri vuol dire che l'Italia è sull'orlo del baratro. Ho paura che quella di Renzi sia una falsa partenza". Lo afferma ad Affaritaliani.it Daniela Santanchè, parlamentare di Forza Italia. "Tutto confermato dalle parole di Barca, veramente una falsa partenza. Dopo una telefonata del genere sono veramente preoccupata per il Paese. Siamo tornati alla Prima Repubblica, quando De Benedetti convocava Pomicino per chiedergli se voleva fare il suo ministro. Renzi sarebbe il nuovo? E' questa è la nuova politica del segretario del Pd? E' questa la Rottamazione? E' questo lo spirito della nuova squadra del governo che sta per nascere?", si chiede la Santanchè.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
de benedettirenzipomicino
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.