A- A+
Politica
Chi è Orazio Fascina, l'uomo che Berlusconi chiama "papà"

Papà Fascina al capezzale di Silvio Berlusconi

Nel ristretto giro di persone che hanno accesso al capezzale di Berlusconi al San Raffaele, dall'altro giorno c’è anche Orazio Fascina, il padre della compagna del leader di Forza Italia, Marta Fascina.

Da quando è nato il legame tra Berlusconi e la giovane ex impiegata dell’ufficio stampa del Milan, entrata poi in Parlamento con FI, i familiari della Fascina hanno sempre mantenuto un profilo bassissimo. Mai una dichiarazione pubblica, un commento, una foto. Orazio pare non fosse nemmeno presente nel marzo 2022 alla simbolica cerimonia.

Ma ora - come scrive il Corriere della Sera - con lui ha stretto una profonda amicizia che in breve tempo si è consolidata al punto che oggi Berlusconi lo chiama affettuosamente "papà". Nessuna sorpresa, quindi, tra quanti sono a conoscenza del rapporto tra i due, che oggi Orazio Fascina si sia temporaneamente trasferito a Milano. Anche per essere accanto a sua figlia che in questi giorni sta praticamente vivendo al San Raffaele. Del resto Orazio Fascina oggi non ha impegni di lavoro che possano impedirgli di spostarsi dove gli pare e per tutto il tempo che vuole. Nel 2019 è andato in pensione, dopo aver lavorato per molti anni come cancelliere al Tribunale di Salerno.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
silvio berlusconi





in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.