A- A+
Politica
Berlusconi: se mi arrestano ci sarà la rivoluzione

"Possono controllarmi il telefono, mi hanno tolto il passaporto e possono arrestarmi quando vogliono. Ma non ho paura, se lo fanno ci sarà una rivoluzione in Italia": lo ha detto Silvio Berlusconi alla radio francese Europe 1. "Sono in campagna elettorale, stiamo cercando di convincere quei 24 milioni di italiani che non hanno ancora deciso di votare per la sinistra", ha detto Silvio Berlusconi alla radio.

"Il governo - ha aggiunto il Cavaliere - non è più eletto dal popolo, il 24 maggio è il giorno in cui si voterà per l'Europa, chiediamo di avere la possibilità di avere lo stesso giorno elezioni per l'Italia". Nel nostro Paese "non c'è stato un solo colpo di stato ma quattro. Il colpo di stato c'è ogni volta che un paese non può essere governato dagli uomini eletti dal popolo", ha ribadito il Cavaliere.

Niente carcere per chi ha 75 anni. FI prepara la norma salva-Silvio
 
Berlusconi ha paura d’essere arrestato? Forza Italia pensa a  un emendamento al disegno di legge Ferranti — Donatella Ferranti, la presidente Pd della commissione Giustizia della Camera — che stringe le maglie sulla carcerazione preventiva e che sarà tra i primi ddl in discussione in aula alla Camera nel nuovo anno. Come racconta Repubblica, si pensa a vietare la custodia cautelare per chi ha superato la veneranda età di 75 anni. Nessuna deroga, stop all’arresto e basta, proprio in ragione dell’età avanzata. Qualsiasi reato dovessero contestargli, anche grave, Berlusconi sarebbe salvo. La discussione sul ddl è cominciata in aula lunedì: tra gli emendamenti presentati finora non figura quello sui 75 anni, ma secondo buone fonti di Fi è solo una questione strategica.

"Non ho paura che mi mandino in prigione. Ma sarà difficile che lo facciano, poiché avrei immediatamente con me la grande maggioranza del paese alle prossime elezioni", ha continuato Berlusconi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconiarrestorivoluzione
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.