A- A+
Politica
Così rinasce il Patto del Nazareno (Berlusconi-Renzi)


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


E se Silvio Berlusconi e Dennis Verdini fossero d'accordo? Se l'ingresso dei cosidetti verdiniani (i neo-responsabili) nella maggioranza fosse soltanto un primo passo verso il ritorno di fiamma Silvio-Matteo (non Salvini)? L'ex Cavaliere ha capito che il leader leghista non è Bossi e che fa sul serio, confortato dai numeri dei sondaggi che danno la Lega nettamente davanti a Forza Italia. E così pensa di "tornare in campo" non facendo opposizione dura ma mettendosi a disposizione del segretario del Pd qualora, specie a Palazzo Madama, la sua maggioranza perdessi pezzi a sinistra o anche al centro (pare che 5-6 senatori di Area Popolare-Ncd possano entrare nel gruppo dei Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto). La partita della Rai, le riforme istituzionali, le possibili modifiche all'Italicum sono tavoli troppo importanti. E Berlusconi preferirebbe sedersi e trattare con Renzi che stare all'opposizione urlando all'ombra di Salvini.

Tags:
berlusconiverdinirenzinazareno
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Hannibal mette a fuoco l'Italia Meteo, temperature fino a 35°

Hannibal mette a fuoco l'Italia
Meteo, temperature fino a 35°


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.