A- A+
Politica
Berlusconi vs De Benedetti, il fil rouge del trentennio stravinto da Silvio

Berlusconi-De Benedetti, due ego narcisi e irrefrenabili che hanno dato vita a una battaglia eclatante. Le radici dello scontro di potere. Analisi 

Accecati dalla partigianeria e dalla emotività, giornalisti e opinionisti di destra e di sinistra hanno del tutto ignorato e omesso, nel racconto dei fasti e nefasti del trentennio berlusconiano, l'elemento chiave, il fil rouge della vita personale, imprenditoriale e politica del Cavaliere di Arcore: l'efferato scontro di potere, senza esclusione di colpi, con Carlo De Benedetti. L'Ingegnere piemontese che ha cercato in tutti i modi di sovrastarlo e annientarlo, che lo ha duramente ammaccato ma non è mai riuscito a finirlo. Due ego analogamente narcisi e irrefrenabili, partiti entrambi da zero all'inizio degli anni '70, Ingegnere e Cavaliere, odiandosi, hanno dato vita a un duello talora eclatante ma sempre sordo e violento di tipo non solo personale, bensì imprenditoriale e politico.

Tutto cominciò all'inizio degli anni ‘80 con lo scontro di Segrate per il controllo del gruppo Mondadori- Repubblica -Espresso. Si concluse con un armistizio e una spartizione mediati da Giulio Andreotti: a Berlusconi, appoggiato dal segretario del Psi Craxi, andò la Mondadori (prevalentemente libri, avendo già il controllo delle tv private), a De Benedetti toccò la ciccia giornalistica che avrebbe fatto la sua fortuna: il quotidiano più venduto e influente - Repubblica di Scalfari e di tutte le grandi firme radical chic - il settimanale d'assalto l'Espresso, una catena di fortissimi ben radicati quotidiani locali, il colosso pubblicitario Manzoni e un arcipelago di radio private.

LEGGI ANCHE: De Benedetti, la famiglia che poteva essere potente e scelse di essere ricca

LEGGI ANCHE: Eredità Berlusconi, lascito azionario a Fascina e l'impero da 4 mld ai figli

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconide benedettisilvio berlusconi





in evidenza
Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"

Guarda il video

Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
Da 100 anni Citroën è al fianco degli italiani

Da 100 anni Citroën è al fianco degli italiani

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.