A- A+
Politica
Patrizia Bisinella: "Al Senato siamo in tre a lasciare la Lega"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Lascio il gruppo della Lega Nord al Senato. Ho preso la mia decisione e seguirò il progetto politico di Flavio Tosi, quello in cui oggi mi riconosco di più". La senatrice Patrizia Bisinella, compagna del sindaco di Verona, annuncia ufficialmente ad Affaritaliani.it il suo addio al Carroccio. "Trovo che la Lega sia cambiata visto come è stato trattato Flavio Tosi. Io sono espressione della Liga Veneta e ho condiviso le battaglie a difesa delle prerogative della Liga e della nostra autonomia di veneti. Purtroppo prendo atto di quello che è successo e ora affiancherò Flavio Tosi dandogli una mano a costruire il suo nuovo progetto politico. Manterrò buoni rapporti con i colleghi della Lega al Senato, con i quali non ho mai avuto problemi".

Andrà nel Gruppo Misto? "Non credo. Stiamo facendo in questi giorni tutti i passi necessari e burocratici, valuteremo". Poi la Bisinella annuncia: "Al Senato siamo in tre, io compresa, a lasciare il gruppo della Lega". E alla Camera? "Lo vedrete...". E infine, pensa che Tosi si alleerà con l'Ncd di Angelino Alfano in Veneto? "No, non credo proprio. Correrà da solo con delle formazioni civiche, come ha sempre detto".

Tags:
patrizia bisinellalegasenatocarrocciotosisalvini
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.