A- A+
Politica
Calderoli: "2024 anno dell'autonomia. Salvini è con me, non sono solo"

Calderoli: "Porteremo a casa l'obiettivo come scritto nell'accordo e nel programma di governo"

 

"Sto lavorando per questo obiettivo". Così il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Roberto Calderoli risponde alla domanda di Affaritaliani.it se il 2024 sarà l'anno dell'autonomia differenziata. "Lavoro affinché il prossimo anno per la prima volta in Italia la proposta sia diventata legge e le regioni possano richiedere forme e condizioni particolari di autonomia differenziata".

Il Governatore del Veneto Luca Zaia ha affermato più volte che se non ci fosse l'autonomia non ci sarebbe più il governo, è così? "Quello dell'autonomia è uno dei punti programmatici del governo di Centrodestra. E sto lavorando tantissimo da nove mesi. E' un dovere e un impegno preso con i cittadini e con gli elettori. Porteremo a casa l'obiettivo come scritto nell'accordo e nel programma di governo, anche per rispetto del 98,02% di veneti e del 96,01% di lombardi che hanno votato sì ai referendum sull'autonomia nel 2017. Tutto ciò è stato dichiarato ieri sera a Pontida anche da Matteo Salvini e quindi so di non essere solo", conclude il ministro Calderoli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calderoli autonomia





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.