A- A+
Politica

Alla Camera non si sblocca il nodo commissioni permanenti. Se il Movimento 5 stelle e con qualche sfumatura diversa anche Sel ritengono che possano esser attivate anche prima della nascita di un nuovo Governo, non così le altre formazioni politiche. In conferenza dei capigruppo "si è manifestato lo scontro fra la posizione parlamentare e quella assembleare", ha sottolineato il capogruppo Pdl Renato Brunetta che ha notato come "la maggior parte delle forze politiche" ritengano che il Parlamento possa operare nella sua pienezza una volta definito il Governo. Nella conferenza dei capigruppo si è registrata la proposta del capogruppo di Sel Gennaro Migliore che, d'accordo con M5s sulla possibilità di attivare le suddette commissioni, ha posto sul tappeto l'ipotesi di farle presiedere dal deputato piu' anziano, in attesa che si delineino una maggioranza ed un'opposizione. La presidente di Montecitorio, Laura Boldrini, ha ribadito l'appello ai gruppi perche' perocedano a designare i componenti. Allo stato lo hanno fatto solo tre: M5S, Lega e Sel.

Tags:
camerecommissioni

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.