A- A+
Politica
Campania, accolto il ricorso. De Luca può insediarsi

Accolto il ricorso d'urgenza presentato da Vincenzo De luca. Il tribunale civile di Napoli ha sospeso la sospensione dalla carica per effetto della legge Severino.

Ora il nuovo governatore puo' insediarsi e nominare la giunta campana. Il ricorso ordinario, incardinato alla prima sezione, sara' invece discusso il prossimo 20 novembre.

"La sentenza del tribunale di Napoli ci mette in condizione di cominciare pienamente il nostro lavoro amministrativo. E' un atto che consente agli elettori di vedere rispettato il loro diritto di scegliere da chi essere governati". Lo afferma il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ai microfoni del sito on line dell'Unita'. "Credo che nei prossimi mesi ci saranno delle cose positive per l'Italia, oltre che per la Campania: arrivera' l'immagine di un'altra Campania, un'immagine di una classe dirigente fatta di dignita' istituzionale, di concretezza amministrativa e di rigore spartano: si comincia davvero a voltare pagina all'insegna della legalita' e della trasparenza", conclude De Luca.

"La Legge Severino si applica solo a Berlusconi? Dopo la sentenza De Luca il dubbio e' legittimo". Cosi' in un tweet la deputata di Forza Italia, Renata Polverini.

Tags:
campaniade luca
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.