A- A+
Politica
Susanna Canzian: "Berlusconi? La Pascale non ha motivi di gelosia"

"Il presidente Berlusconi, che non avevo mai incontrato prima, si è subito dimostrato una persona veramente cordiale". Parla Susanna Canzian, la modella finita nella bufera perché indicata dai gossip come causa di una presunta lite tra il Cavaliere e la sua fidanzata Francesca Pascale. "Non eravamo in un posto privato, c’era anche il mio fidanzato. Ha solo detto che io ho un viso telegenico e secondo lui avrei potuto provare a fare dei provini televisivi. Io, tra l’altro, ho già il mio lavoro come modella e in tv. Sono a Diretta stadio su La7 Gold". Sulla Pascale: "Magari potrebbe nascere una bella amicizia"

La storia e l'intervista

Il settimanale “Chi” in edicola domani, mercoledì 12 marzo ha intervistato Susanna Canzian, 23 anni, la modella trevigiana finita nella bufera perché indicata dai gossip come causa di una presunta lite tra Silvio Berlusconi e la sua fidanzata Francesca Pascale (GUARDA LA GALLERY).

Lo scorso 6 marzo, durante la presentazione di un libro (Il sangue di Abele, di Zef Pllumi) a Palazzo Giustiniani a Roma, Susanna aveva avvicinato Silvio Berlusconi per una foto insieme; il presidente di Forza Italia, apprezzandone la bellezza, l’ha invita a fare un provino per la tv (e c’è chi riporta un invito ad Arcore, dove lui risiede, e non a Cologno Monzese, sede di Mediaset); Francesca Pascale, la compagna di Berlusconi, secondo quanto viene riferito, non avrebbe gradito e avrebbe manifestato in modo deciso il suo disappunto. «Innanzitutto non ero sola», spiega Susanna Canzian al settimanale “Chi” «e non eravamo in un posto privato, c’era anche il mio fidanzato, durante gli scatti chiacchieravano e scherzavano. Il presidente Berlusconi, che non avevo mai incontrato prima, si è subito dimostrato una persona veramente cordiale. Non ha fatto allusioni di nessun tipo. Ha solo detto che io ho un viso telegenico e secondo lui avrei potuto provare a fare dei provini televisivi. Però non ha fatto nessun tipo di invito. Arcore non è proprio mai stata nominata, assolutamente mai. Lui ha solo dato un consiglio, non ha neanche menzionato Mediaset, o Rai o La7. Nessun luogo è stato nominato, non c’è stato nessun invito. C’erano parecchie persone presenti, c’era anche una telecamera che riprendeva e sono disposta a fare un appello: chi ha un video con il Presidente che mi fa un invito, lo pubblichi! Io, tra l’altro, ho già il mio lavoro come modella e in tv: sono a Diretta stadio su La7 Gold, ho altre proposte. Non vorrei mai sentirmi dire: “Ah, ecco perché sei in tv”, non voglio che tutto si rovini per certe falsità».
Susanna entra anche nel merito della presunta lite tra Francesca Pascale e l’ex premier causata dall’invito. «Sinceramente non so se questo sia vero, viste le altre falsità uscite. Glielo avrà detto anche lui, non ha nulla per cui arrabbiarsi. Ma se volesse anche lei chiarire con me, non ci sarebbe nessun problema. Magari potrebbe nascere una bella amicizia…».
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
canzianberlusconisilvioveline
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.