A- A+
Politica

Lavori in corso, non solo nel Pdl. Anche Scelta civica terra' nel fine settimana l'Assemblea del partito. Ieri si sono incontrati i 'montiani' che intendono proseguire nel disegno di separazione con l'Udc, ma anche l'ala cattolica del partito si sta muovendo: domani dovrebbe nascere il gruppo 'Popolari per l'Italia'. Decisiva sara' la riunione di questa sera alla quale parteciperanno sia Mario Mauro sia Pier Ferdinando Casini.

"Siamo - spiega una fonte parlamentare - la maggioranza al Senato e potremmo fare un gruppo alla Camera". Si attende di capire soprattutto la scelta dei 'montezemoliani', che vorrebbero andare oltre al progetto di Scelta civica. Nel caso di una separazione si andrebbe, dicono le stesse fonti, verso lo scioglimento dell'Udc per aderire a questo nuovo contenitore che, questo l'auspicio, potrebbe unirsi in vista delle Europee con gli alfaniani, qualora il vicepremier dovesse rompere con Berlusconi

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casiniudcpopolari per l'italia
in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


casa, immobiliare
motori
WRC, Pirelli: “Tante incognite per la prima stagione ibrida”

WRC, Pirelli: “Tante incognite per la prima stagione ibrida”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.