A- A+
Politica
Caso De Girolamo, Aula semideserta. Ministro accolta da Alfano e Brunetta

"Siete voi che avete caricato il caso, evidentemente il Pd non ha richiesto la presenza dei suoi parlamentari in Aula, non hanno certo preparato il fucile...". Un deputato di Forza Italia interpreta cosi' il fatto che l'Aula a pochi minuti dall'intervento di Nunzia De Girolamo sia quasi deserta. Il ministro e' arrivato venti minuti fa ed e' stata ricevuta da Angelino Alfano e da altri esponenti di Ncd, Enrico Costa e Barbara Saltamartini. Il responsabile dell'Agricoltura, elegante e in completo nero, e' stata salutata al suo ingresso in Aula dal capogruppo di Forza Italia Renato Brunetta.

"Mai è poi mai ho abusato del mio ruolo di deputato", contro di me "un linciaggio senza precedenti". Lo ha detto alla Camera il ministro Nunzia De Girolamo che oggi riferisce in aula sullo scandalo della gestione della asl beneventana che la vede coinvolta."Mai è poi mai il mio nome è coinvolto nella truffa all'Asl di Benevento" ha spiegato la ministra Ncdb che all'epoca dei fatti era deputata Pdl.

"Vengo qui con spirito di grande serenità e determinazione...". Non fa a tempo iniziare che viene interrotta dalla presidente di turno Marina Sereni per ordinare la rimozione di un cartello sventolato dal deputato Pd Matteo Bordo. Al fianco di De Girolamo, arrivato poco prima dell'inizio della sua difesa, il leader Ncd Angelino Alfano, vicepresidente del Consiglio e ministro degli Interni.

 

Tags:
de girolamoalfano
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.