A- A+
Politica
"Chi imbratta è solo un criminale". Fratelli d'Italia attacca Schlein
Elly Schlein

Donzelli: "Mi dispiace Schlein, non è questione di dito e luna: chi riempie con i secchi di vernice Palazzo Vecchio è un criminale e anche un criminale ambientale, perché servirà un sacco di acqua per pulire..."

Montano le polemiche su Elly Schlein. La segretaria del Pd di fatto ha affermato che con gli attivisti ambientalisti che imbrattano il patrimonio artistico del nostro Paese bisogna dialogare. Per la segretaria del Pd con i vandali bisogna sedersi a un tavolo e trattare. Parole, quelle della Schlein, che hanno scatenato un vero e proprio terremoto politico. Già ieri Matteo Renzi ha puntato il dito contro la segretaria del Pd: "Elly Schlein ha detto che chi imbratta i palazzi delle istituzioni va ascoltato perché chiede di ascoltare la scienza.

Chi ha imbrattato Palazzo Vecchio non è un seguace della scienza: è un vandalo che fa del male alla cultura, alla bellezza, all’identità di un popolo. Chi vandalizza l’arte non merita di essere ascoltato: merita di essere punito". E oggi a rincarare la dose è Giovanni Donzelli di Fratelli d'Italia che dà una lezione alla leader dem: "Non è il bene dell’ambiente andare a sporcare i monumenti e le opere d’arte.

Mi dispiace Schlein, non è questione di dito e luna: chi riempie con i secchi di vernice Palazzo Vecchio è un criminale e anche un criminale ambientale, perché servirà un sacco di acqua per pulire...".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elly schlein polemiche donzelli imbratta criminale





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.