A- A+
Politica
Consulta, le vere ragioni di Violante

di Pietro Mancini

Le parole che, da ex magistrato torinese dignitoso e da uomo delle Istituzioni, don Luciano Violante dovrebbe dire: "Esageruma  nèn con le trombature, in Parlamento, della mia candidatura alla Consulta! Mi ritiro!".  Le vere ragioni della bocciatura dell'ex Presidente della Camera?

Egli non ha mai spiegato, con chiarezza, le motivazioni del suo passaggio da leader, negli anni 90, del  cosiddetto "partito dei giudici" all'adesione totale alla tesi di "Dalemoni" del primato della politica sulla magistratura.


 

Tags:
consultaviolante

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.