A- A+
Politica

"In questi ultimi giorni alcuni senatori si sono lanciati in improvvide dichiarazioni di vario genere aventi ad oggetto l'analisi del voto alle recenti amministrative, spaziando fino a fantomatiche previsioni di autodistruzione del MoVimento. Non so se siano dichiarazioni fatte consapevolmente, con l'obiettivo preciso di distruggere il lavoro fatto fino adesso". Lo scrive su Facebook, il senatore 5 stelle Vito Crimi, che suggerisce, a chi non convide piu le idee del Movimento, a lasciare.

"Chi ritiene di non condividere piu' il percorso e le idee del MoVimento 5 Stelle - sostiene Crimi - e' libero di fare le sue scelte, ma dovra' assumersi la responsabilita'". "L'unica cosa che mi sento di dire - aggiunge - e' che se oggi l'unica speranza di attuare una rivoluzione culturale, democratica e non violenta e' il MoVimento 5 Stelle, il merito e' di Beppe Grillo, prima in qualita' di collettore di informazioni, proprio tramite il suo blog e poi come ideatore e propulsore del MoVimento stesso".
 

Tags:
crimi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.