A- A+
Politica

Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha indicato l'ex pm e leader di Rivoluzione civile, Antonio Ingroia, come presidente di Riscossione Sicilia spa, societa' partecipata di esazione dei tributi. Lo ha reso noto lo stesso Crocetta in una conferenza stampa nel pomeriggio. Si tratta di un'indicazione e non di una nomina. Se si perfezionasse, Ingroia non rientrerebbe in magistratura nella sede di Aosta assegnatagli dal Csm. "Credo che Ingroia preferisce il caffe' siciliano", ha scherzato Crocetta al riguardo.

SICILIA: INGROIA, NON SOTTOGOVERNO MA NUOVO IMPEGNO CONTRO ABUSI - "Niente sottogoverno. Un incarico da magistrato dove posso mettere a frutto la mia esperienza contro abusi e opacita' del passato". Lo scrive su Twitter Antonio Ingroia, rispondendo ai dubbi di alcuni 'internauti', dopo la notizia della sua indicazione a capo di Riscossione Sicilia da parte del governatore, Rosario Crocetta.

Tags:
crocettasiciliaingroia
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce

smart e ALD Automotive collaborano per creare una piattaforma e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.