A- A+
Politica
Delega fiscale, Gusmeroli: "Alcuni decreti pronti in pochi mesi". Intervista
Alberto Gusmeroli

I fondi a disposizione sono i tre miliardi del Def per il taglio delle tasse o ci saranno altri fondi per un ulteriore intervento?
"La sfida vera sarà recuperare i fondi dal sommerso, mi spiego: negli ultimi cinquant’anni il grado di complicazione del sistema fiscale è andato aumentando paurosamente, senza che questo si traducesse in un fattivo e sostanziale recupero dell’evasione. È la semplicazione, insieme ai controlli, il modo migliore per contrastare il sommerso. Di farraginosità, perdite di tempo e complicazioni inutili l’evasione “si ciba”, pesando su tutti noi come una vera e propria tassa occulta, una patrimoniale mascherata. Senza contare come essa disincentivi anche gli investimenti esteri. In un orizzonte temporale di medio termine, il miglior rapporto Cittadino-Fisco, gli accordi fiscali preventivi, la graduazione delle sanzioni per cui non sei trattato da pericoloso evasore se dichiari le tasse ma non riesci temporaneamente a pagarle a causa di situazioni di oggettiva criticità, gli stimoli fiscali alla crescita, all’occupazione e agli investimenti serviranno tutti, unitamente ai controlli, a realizzare sia la diminuzione del sommerso sia la crescita economica, con conseguente aumento di gettito da destinarsi a un ulteriore decremento della tassazione. Altre risorse potranno poi essere reperite attraverso un’opera di rigorosa revisione della spesa pubblica che questa maggioranza di Centrodestra, grazie al forte mandato politico conferito dai cittadini, ha la potenzialità, finalmente, di portare a termine".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alberto gusmerolidelega fiscale





in evidenza
Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"

La kermesse pugliese che apre la stagione "Borgo in Fiore"

Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.