A- A+
Politica

Silvio Berlusconi "e' a casa sua a Roma, a Palazzo Grazioli, tranquillo e sereno". Cosi' Marcello Dell'Utri, intercettato dai cronisti a Palazzo Lombardia. Ma potrebbe lasciare l'Italia se condannato in via definitiva nel processo sui diritti tv Mediaset? "No, mai, e' da escludere nella maniera piu' assoluta. Berlusconi non e' uno qualunque, lo posso fare io, lui non lo puo' fare", ha risposto l'ex senatore pidiellino.

"Dipende, se vorra' fare il Grillo della situazione, lo potra' fare. Io non consiglio niente, faccia quello si sente di fare". Cosi' Marcello Dell'Utri ha risposto a chi gli chiedeva se, in caso di condanna definitiva all'interdizione dai pubblici uffici, Silvio Berlusconi rimarrebbe comunque sulla scena politica. "Sicuramente e' una persona che sente molto la responsabilita'", ha continuato l'ex senatore pidiellino, intercettato dai cronisti a Palazzo Lombardia. A chi gli chiedeva il motivo della sua visita nella sede della Regione, Dell'Utri ha risposto che doveva recarsi nell'ufficio della "sovrintendenza dei Beni librai".

Dell'Utri ha riferito di aver sentito l'amico ed ex premier piu' volte nei giorni scorsi. Cosa gli ha consigliato? "Di prendersi un po' di tempo, essere sempre se stesso, non fare niente. Cosa deve fare? E' in attesa di una sentenza che spera positiva". "Non sono preoccupato, assolutamente - ha continuato -. Non sono mai stato preoccupato, figuriamoci. Non capisco questa attesa spasmodica della stampa: e' un fatto della vita".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
dell'utrigrillo
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione

Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.