A- A+
Politica

di Da. Bo.

Monti è una brava persona. Ormai lo staff del Professore però ha sparato tutte o quasi le cartucce a sua disposizione, dalle promesse roboanti, alle calde immagini familiari (bastardino compreso), fino ai rendez-vous d'alta quota, con Obama, il Papa, gli alti papaveri Ue. Ora non resta che giocare l'immaginifica carta dell'organigramma dei palazzi. "Una camera all'opposizione e una donna al Quirinale", sentenzia il Premier. A chi sta pensando il professore? Ad Elsa Fornero? Con lei candidata al Quirinale tornerebbe a far fuoco anche l'incrociatore Aurora, accompagnato dal coro di Toto Cutugno. Ieri, poi, in un eccesso di equilibrismo, gli uomini dello staff sono scivolati su due bucce di banana. La prima, per giustificare l'abbassamento dell'Imu hanno fatto dire al Premier: "Ora il Paese, grazie ai sacrifici di tutti gli italiani, ha un bilancio pubblico tra i più solidi d'Europa…", sciambola!. La seconda: "Non possiamo trattare i cittadini italiani come dei minorati…". Per molto meno Gabriele Albertini è stato lapidato.
 

Tags:
monti
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.