A- A+
Politica


Di Alberto Maggi

bossi maroni giorgetti

La notizia non è ancora ufficiale ed è destinata a terremotare la Lega Nord. Umberto Bossi - secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare - si candiderà segretario federale del Carroccio al congresso del movimento che si terrà prima di Natale. Il Senatùr ha deciso di portare avanti la sua battaglia all'interno della Lega e di non fondare un nuovo partito. Bossi aveva sperato che il successore di Maroni potesse essere Giorgetti, uomo riservato e di collegamento, ma la rinuncia del capogruppo alla Camera ha fatto scattare il piano B. Il fondatore della Lega, travolto dallo scandalo Belsito, conta ancora moltissimi sostenitori all'interno del movimento. La candidatura del Senatùr non farà certo piacere al Governatore della Lombardia, che, al contrario spinge sul ricambio generazionale promuovendo e sponsorizzando Tosi e Salvini. Per il Carroccio si preannuncia un autunno infuocato...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bossilega
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.