A- A+
Politica
Nuova lite nel M5S. Grillo contro Rizzetto

"Il M5S non ritorna nei talk show". E' perentorio Beppe Grillo che titola cosi' un post sul suo blog e se la prende con il deputato 5 stelle, Walter Rizzetto, che stamattina e' stato ospite al programma Omnibus su La7 ma che "non rappresenta la posizione del M5S".
  
"I talk show - scrive Grillo - stanno morendo di asfissia di ascolti. Accompagnano in questo, in modo naturale e parallelo, il percorso della disaffezione al voto alla politica. Il M5S ha partecipato in passato a trasmissioni televisive nelle quali poteva esprimere la propria opinione su temi specifici e lo fara' in futuro soprattutto a livello di emittenti locali dove si trattano aspetti vicini ai cittadini come quello dell'ambiente o a confronti elettorali come e' avvenuto con Giulia Gibertoni su Sky". Quindi, la frecciata al deputato tra i piu' critici nel Movimento: "La partecipazione di Rizzetto al talk 'Omnibus' intitolata 'Il M5S ritorna in televisione' di oggi e' quindi stata a titolo del tutto personale, Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, ne' qualcuno gli ha dato questa responsabilita'. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S".
 
DEPUTATI IN RIVOLTA:#SIAMOTUTTIRIZZETTO - Dopo la 'scomunica' di Beppe Grillo nei confronti di Walter Rizzetto, 'colpevole' di aver partecipato ad una trasmissione televisiva, impazza su twitter l'hashtag #siamotuttiRizzetto. I deputati, quelli spesso considerati voci critiche nel Movimento, non si nascondono dietro l'anominato e invadono i social per difendere il collega.

La deputata 5 stelle Gessica Rostellato twitta: "#siamotutticonRizzetto #anchenoisiamomovimento" e posta la foto di Rizzetto ospite in studio a Omnibus su La 7. La collega Eleonora Bechis aggiunge: "Ancora una volta ci si rinchiude nel blog invece di ascoltare #siamotuttirizzetto".

M5S: RIZZETTO A GRILLO, NON CHIEDO PERMESSO AI TUOI CORTIGIANI - Se uno vale uno, non devo chiedere il permesso "ai tuoi cortigiani" per esprimere le opionioni e quelle dette stamattina ad 'Omnibus' su La7 erano in linea con M5S. Walter Rizzetto risponde punto su punto, senza esitazione, a Beppe Grillo che oggi sul blog lo ha di fatto 'scomunicato' per la sua presenza ad un programma tv. Il deputato 5 stelle scrive sul suo blog parole nette: "Caro Beppe Grillo, vorrei capire innanzitutto chi scrive i post sul blog e come mai non si firma, quasi mai. Dai feedback ricevuti mi pare evidente che il problema ora sia piu' tuo che mio... Fare sana autocritica e' sintomo di maturita' - sottolinea - non solo politica e non sono l'unico a pensarlo. Se ritieni che "Rizzetto parla a nome suo e non rappresenta il Movimento" e' altrettanto evidente che io e te abbiamo un problema (#huston ndr)". E ancora, prosegue: "Ti dico una cosa: io a questa 'maglia' ci tengo e non ho detto nulla di sconveniente e non in linea con il M5S, anzi. Se uno vale uno, cio' lo e' anche nell'esprimere le opinioni. Rinnovo: a 39 anni, in gran parte lavorati e grazie a Dio lavorati bene, non chiedo il permesso ai tuoi cortigiani - dice senza mezzi termini - per parlare del lavoro che stiamo facendo e comunicarlo a piu' gente possibile. Il dato elettorale dovrebbe far riflettere te, in primis". Quindi, conclude: "#iononmollo e tu?".

Tags:
m5s
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.