A- A+
Politica
Fondi neri Finmeccanica, indagato Cesa per 200mila euro

L'inchiesta Finmeccanica sul bluff del sistema Sistri si arricchisce di un nuovo indagato. A finire nel mirino dei magistrati questa volta è il segretario dell'Unione di centro Lorenzo Cesa che avrebbe ricevuto dall'ex manager del gruppo Lorenzo Borgogni un versamento di 200 mila euro. E per questo il pubblico ministero di Roma Paolo Ielo ha deciso di mettere sotto indagine per finanziamento illecito a parlamentare anche il politico, che ha ricevuto qualche settimana fa l'avviso di proroga.

Nonostante Cesa si sia detto estraneo alla vicenda ("Sono totalmente estraneo a quanto mi verrebbe attribuito. Confido nell'attività di approfondimento della magistratura", ha spiegato il deputato), l'indagine sui "fondi neri" creati grazie agli appalti del colosso specializzato nei sistemi di difesa è arrivata alla politica, come hanno riferito i quotidiani Il Corriere della Sera e La Repubblica, svelando meccanismi di approvvigionamento che avrebbero arricchito i manager e i loro referenti.

Tags:
fondi nerifinmeccanicacesa
Loading...
in vetrina
GEORGINA RODRIGUEZ LATO B DA INFARTO IN PALESTRA. E Diletta Leotta... Le foto

GEORGINA RODRIGUEZ LATO B DA INFARTO IN PALESTRA. E Diletta Leotta... Le foto

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Salire sull'autobus a Napoli "Nun v'azzeccat..."

Coronavirus vissuto con ironia

Salire sull'autobus a Napoli
"Nun v'azzeccat..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA e Comune di Torino lanciano laboratorio per mobilità smart

FCA e Comune di Torino lanciano laboratorio per mobilità smart


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.