A- A+
Politica
Berlusconi vale 2 milioni di voti. Il Pd: "Non si può candidare"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Per Forza Italia la presenza di Silvio Berlusconi in lista alle elezioni europee di fine maggio come capolista vale il 4-5%, ovvero circa due milioni di voti. "Il partito del Cavaliere è tra il 24 e il 25% con il traino del suo leader - spiega ad Affaritaliani.it Alessandro Amadori, numero uno di Coesis Research -. Ma poi sul territorio scende sempre tra il 18 e il 20%, anche dove il Centrodestra è forte. Questa discrepanza è il valore dell'effetto Berlusconi su Forza Italia".

IL PD DICE NO ALLA CANDIDATURA DI FORZA ITALIA ALLE ELEZIONI EUROPEE

Altolà del Partito Democratico all'annuncio da parte di Silvio Berlusconi della sua candidatura alle prossime elezioni europee. "In base all'ordinamento giuridico italiano non può farlo nel nostro Paese", afferma al quotidiano online Affaritaliani.it Luigi Zanda, capogruppo del Pd al Senato. Che alla domanda su un'eventuale candidatura del Cavaliere all'estero risponde: "Bisogna sapere dove e come. Ma lui è un cittadino italiano e mi sembrerebbe molto originale se decidesse di candidarsi in un altro paese".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forza italiaberlusconi
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.