A- A+
Politica
Stresa, "sul tavolo c'è anche l'ipotesi attentato"
Enrico Montani IPA

Che cosa è successo alla funivia del Mottarone? "Bella domanda, oggettivamente c'è perplessità e amarezza, non è possibile che succeda una cosa del genere". Risponde così alla domanda di Affaritaliani.it il senatore della Lega Enrico Montani, eletto nel collegio di Verbania, che comprende anche la zona di Stresa, e che, come sottolinea lui stesso, ha proprio "il Mottarone davanti casa".

"C'è un'indagine in corso e ci vorrà un po' di tempo per capire, evidentemente qualcosa è accaduto altrimenti non avremmo 14 morti e un bambino grave in ospedale. Non è la prima volta che questa funivia ha un incidente, ma era stata ristrutturata quattro anni e mezzo fa ed è stata ferma negli ultimi dodici mesi. Non solo, la fune era garantita per altri otto anni. Davvero difficile fare una diagnosi oggi. Vedranno i magistrati, certo che è il modo peggiore per cominciare la stagione turistica tanto attesa. Qui sul lago viviamo di turismo e proprio non ci voleva".

Esclude l'ipotesi di un attentato o di un sabotaggio? "In questa fase non si può escludere niente e tutto è possibile. Mi auguro di no, che non sia così, perché è già gravissimo quanto è accaduto, ma se si trattasse davvero di un sabotaggio sarebbe ancora più grave. Al momento, però, sul tavolo ci sono tutte le ipotesi".

"L'USTIF (ufficio speciale trasporti a impianti fissi, organo periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ndr) ha confermato all'eurodeputato della Lega Alessandro Panza che l'impianto era in ordine, evidentemente non è così visto che ci sono 14 morti", sottolinea il senatore leghista.

Siamo di fronte a un nuovo caso Ponte Morandi? "Mi viene da dire purtroppo sì. Quando verrà scoperto che cosa è successo si capirà la gravità e avremo un'altra tragedia come quella del Ponte Morandi di Genova. E' davvero brutto che nell'Italia di oggi accadano queste cose, dopo decenni di inefficienza, la gente comune paga. Davvero triste", conclude Montani.

Commenti
    Tags:
    funivia mottaronefunnivia mottarone causefunivia mottarone attentatofunivia mottarone sabotaggio
    Loading...
    in evidenza
    Patrik Schick, gol da antologia La sensuale Krystina festeggia

    Euro2020 show

    Patrik Schick, gol da antologia
    La sensuale Krystina festeggia

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

    Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

    Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.