A- A+
Politica
Gasparri (Fi): senza i nostri voti al Senato le riforme non si fanno


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Renzi ha detto: avanti sulle riforme anche senza Forza Italia. Che cosa farete ora? Andate avanti a collaborare con il Pd sulle riforme? "Con molta più diffidenza", afferma ad Affaritaliani.it il senatore azzurro Maurizio Gasparri. "Il premier ha dimostrato slealtà nella vicenda del Quirinale nei confronti di Berlusconi. Le riforme servono oggi come servivano ieri. Però credo che dovremo fare pesare di più il nostro ruolo decisivo. Senza i nostri voti al Senato le riforme non si fanno e non possiamo rinunciare a contenuti, dare i voti e essere anche ingannati come ha fatto Renzi con Berlusconi. Quindi ragioneremo con molta più diffidenza e prudenza. Senza far saltare tutto ma senza dare tutto per scontato. Renzi è una persona molto cinica che dell'Italia non ha gran interesse. A lui interessa consolidare il suo potere".
 

Tags:
gasparri
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.