A- A+
Politica

"Continuiamo a non condividere le ultime opinioni del Quirinale. Non si puo' attaccare chi rileva il fallimento di Monti. Ha diritto a dare un giudizio sui fatti ancor piu' chi subi' la sollecitazione a sostenere un governo tecnico con il concorso di forze politiche anche distanti tra loro. Il Pdl, pur in presenza di torbide manovre interne e internazionali - ricordo personalmente che l'allora presidente dell'Abi, parlando a nome di vari gruppi di potere, ci sollecitava insieme ad altri a dar vita a un governo come quello che nacque nel novembre del 2011 -, ha fatto la sua parte. Il che non ci ha impedito nel tempo di rilevare l'incapacita' di Monti e del suo governo. Con i tecnici sono cresciuti recessione, inflazione, tasse e disoccupazione. Lo certifica la Banca d'Italia". Lo afferma il Presidente dei senatori Pdl, Maurizio Gasparri.ù Gasparri prosegue: "Abbiamo staccato la spina giudicando fatti e fallimenti. Se un errore abbiamo commesso e' stato di generosita'. Respingiamo le critiche di Napolitano e siamo francamente delusi anche dalla nota di auto assoluzione. C'e' stata una interferenza nella campagna elettorale e forse al Quirinale sottovalutano la condotta ingannevole di Monti. Ottenne la nomina incomprensibile di senatore a vita, si impegno' alla neutralita' e temporaneita' del suo impegno. E ora forma partiti recuperando ruderi, proponendo neofiti e gruppi di potere, prenotando un quarto posto che dimostrera' l'assenza di consenso democratico".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gasparriquirinale
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta

Mobilize aiuta le aziende ad elettrificare la propria flotta


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.