A- A+
Politica
Governo, Salvini: "Tria contro la flat tax? Allora è fuori posto"

Tria: flat tax per ceti medi, semplificazione aliquote - "Quello che stiamo facendo e' muoverci in questa direzione, una flat tax che significa semplificazione di aliquote e, quanto piu' possibile, riduzione della pressione fiscale su questa fascia di redditi", quella dei ceti medi. Lo ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria alle parti sociali secondo quanto viene riferito da chi ha partecipato agli incontri, terminati a tarda sera ieri. "Ovviamente - ha precisato Tria - questo dipende anche dalle scelte tra le varie fonti di gettito fiscale perche' si puo' agire piu' su una cosa o piu' su un'altra".

Tria: riforma fisco progressiva, secondo spazi bilancio - La riforma fiscale dovra' essere fatta "con progressivita' di attuazione, secondo gli spazi fiscali che si creano, questo implica che parta in modo semplice e possa essere corretta a favore di una minore pressione fiscale progressivamente e facilmente". Lo ha detto il ministro dell'Economia Giovanni Tria alle parti sociali, secondo quanto riferito dai partecipanti degli incontri terminati a tarda sera ieri, spiegando che "i criteri dovrebbero essere quelli di vedere efficienza, impatto sulla crescita e anche una forma di equita' fiscale" dell'intervento.

Governo: Salvini, per Tria no subito taglio tasse? E' un problema

"Se Tria dice che quest'anno non se ne parla del taglio delle tasse, o il problema sono io o è Tria. Se qualcuno ha dubbi o paure, basta dirlo ma allora quel qualcuno è fuori posto, o sono io o qualcun altro". ​Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella. 

Governo: Salvini, Lega vuole Flat tax, altri no? Nodo da sciogliere

"Quanti governi ci sono? Uno, ma poi ci sono due forze con idee diverse. Mi pare evidente. Sulla Tav la Lega è a favore e M5s contro. Sulla Flat tax la Lega è a favore e ho scoperto che Tria ha dei dubbi.. è un nodo da sciogliere". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella. 

Lega: Salvini, mail per Savoini? Non le mando io, aria fritta 

"Stiamo parlando di aria fritta, non le mando io le mail. Se c'è vuol dire che ha un senso ma è una vicenda surreale. Siamo seri. Non ho mai chiesto nè toccato un rublo. Se qualcuno si diverte a occuparsi di pranzi e cene, di mail, faccia pure". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella a proposito dei presunti fondi russi alla Lega in relazione alla mail del Viminale inviata per accreditare Gianluca Savoini all'Ambasciata italiana a Mosca. 

Migranti: Salvini a Macron, ma chi sei? Napoleone non c'è più

 "Mi pagano lo stipendio per obbedire al signor Macron? Non credo. Se ci sono dei consigli va bene ma chi sei? Napoleone non c'è più. Siamo fra eguali, siamo in democrazia". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella. Sui migranti paesi europei, "a parole dicono 'ci pensiamo noi'.. vedremo se seguiranno i fatti" ha aggiunto.

Migranti: Salvini, vertice Parigi? Non siamo dama compagnia di nessuno

"Non siamo la dama di compagnia di nessuno, non siamo al servizio di nessuno" Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a Radio 24, a proposito della sua assenza dal vertice di Parigi sull'immigrazione. "Non sono andato perchè non c'era nessun ministro" ha aggiunto.

Governo: Salvini, no elezioni se smettono di insultare

Fino a quando riuscirà a tenere i suoi che vogliono andare a elezioni? "Fino a quando le cose si fanno e fino a quando qualcuno la smette di litigare e di insultare quotidianamente". Così il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella.

Tav: Salvini, nostra testardaggine premiata

"Ci sono tante riforme che servono all'Italia, ma le puoi far bene o male, penso alla riforma della giustizia o a quella fiscale che non può essere all'acqua di rosa dove ti do qualcosa con la mano destra e tolgo con la sinistra. Ma noi siamo testardi, leali, coerenti e costanti però bisogna sbloccare. Dopo un anno finalmente è arrivato il sì alla Tav, la nostra testardaggine è stata premiata e anche altri sono arrivati sulle nostre posizioni". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini a 24Mattino su Radio 24 intervistato da Maria Latella. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    governosalvinitriamanovramanovra salvinimanovra economicasalvini contro triasalvini newsflat taxflat tax 2019tria flat taxtria flat tax progressivaflat tax iva triataglio delle tasselegam5s
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

    Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.