A- A+
Politica
Grecia/ Santanchè (Fi): "Stiamo andando verso il Quarto Reich"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Sono contenta che è stato raggiunto un accordo, anche se per adesso conosciamo solo il contenitore e non il contenuto", afferma ad Affaritaliani.it Daniela Santanchè, pasionaria di Forza Italia, commentando l'intesa Atene-creditori. "Questa Europa però piace sempre meno. E il voto all'unanimità a Bruxelles non è certo un bel segnale perché vuol dire che si sono tutti allineati alla Merkel. Ormai stiamo andando verso il Quarto Reich, verso un'Europa lontana dai popoli e in mano alle banche e alla Cancelliera tedesca. L'Unione europea deve cambiare profondamente, non può e non deve restare questa. Il risultato è che da oggi la Grecia ha perso la sua sovranità popolare e per la democrazia è un dato inquietante".

Ma come fa Forza Italia a stare nel Ppe, viste le sue parole, dove c'è anche la Cdu della Merkel? "Quello del Ppe è il nostro mondo di riferimento ma occorre fare delle considerazioni. Il Ppe non può essere solo quello della Merkel. Non possiamo avere la Cancelliera tedesca che governa il Ppe e l'intera Europa, che non è mai nata ma che lei governo a suo uso e consumo". E' possibile un'uscita di Forza Italia dal Ppe? "Non spetta a me deciderlo, ma solo a Silvio Berlusconi. Faccio una considerazione personale: a me questo Ppe non mi piace".

E Renzi? "E' rappresentato molto bene dalla vignetta di oggi sulla prima pagina del Corriere della Sera: 'Ma il nostro Renzi che fa? Un giorno è con Tsipras, un altro con la Merkel e un altro ancora con Hollande. Un vero europeista'. Questa vignetta è sufficiente per far capire chi è davvero Renzi. Lui che voleva rottamare si sta facendo rottamare. Il suo ruolo è inesistente e ininfluente, va a rimorchio a seconda di dove tira il vento".

Tags:
merkeldaniela santanchègermaniagrecia
in evidenza
La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata

Il video scandalo

La fitness model Roberta Carluccio si lancia sulla folla ma viene palpeggiata


in vetrina
Automotive ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti

Automotive
ALD2Life continua a crescere: nel 2022 quattromila nuovi contratti


casa, immobiliare
motori
Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto

Nave Destriero: da 30 anni un record imbattuto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.