A- A+
Politica

"Napolitano merita l'onore delle armi. In questi anni e' stato criticato per molte scelte a mio avviso sbagliate, ma ieri in Germania ho visto, al termine del suo mandato, il mio presidente della Repubblica". Lo scrive sul suo blog, Beppe Grillo. "Un italiano - prosegue che ha tenuto la schiena dritta". E conclude: "Chapeau". "Il candidato cancelliere dell'SPD come successore di Angela Merkel, Peer Steinbrueck - scrive Grillo - ha commentato i risultati delle nostre elezioni "Sono inorridito dalla vittoria di due clown nelle elezioni italiane", dando in sostanza degli imbecilli a circa 8.700.000 italiani che hanno votato il M5S e ai 7.300.000 che hanno scelto il Pdl. Una dichiarazione offensiva che denota arroganza e scarsa intelligenza politica, doti necessarie per ambire alla carica di cancelliere. In seguito non si e' neppure scusato e dopo una telefonata con il Presidente della Repubblica ha dichiarato "Ho detto quello che ho detto!". Napolitano ha deciso di non incontrare Steinbrueck "Parole fuori luogo o peggio, non ci sono le condizioni di un incontro. Rispettiamo la Germania, ma l'Italia esige rispetto". Chapeau".

NAPOLITANO: HO APPREZZATO LE PAROLE DI GRILLO - "Ho letto e, naturalmente, ho apprezzato queste parole". Cosi' il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha commentato il post di elogi scritto per lui da Grillo sul proprio blog.

Tags:
grillonapolitano
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile

Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.