A- A+
Politica
beppe grillo

Non ci sara' l'incontro tra i capigruppo Pd e M5S in vista dell'elezione del nuovo Capo dello Stato, previsto per oggi. Secondo quanto si apprende, infatti, l'incontro che era previsto per ieri pomeriggio e che poi era slittato a stamattina (a causa dell'assemblea dei parlamentari 5 stelle a Montecitorio nel pomeriggio di martedì) non ci sara' piu'.

Si profila un accordo per l'elezione del nuovo Capo dello Stato tra Pd e Pdl, per evitare di arrivare alla votazione a maggioranza semplice. Ne e' convinto Beppe Grillo, intervistato dal 'Fatto Quotidiano' dopo la scelta di Milena Gabanelli come candidata del Movimento 5 Stelle. Grillo si dice dubbioso sul fatto che gli altri partiti possano convergere sul nome della giornalista o su quelli di Gino Strada o Stefano Rodota': "Mi sembra molto piu' probabile che il presidente venga eletto prima del terzo scrutinio grazie a un accordo tra il Pd e il Pdl. E questo accordo non passa dai nomi che noi proponiamo".

Quanto all'ipotesi Prodi, Grillo sembra chiudere la porta: "Forse non e' neanche lui la figura che serve al Paese in questa fase. Non e' certo l'uomo del cambiamento". Tornando alla Gabanelli: "non me l'aspettavo - confida Grillo - ero convinto che uscisse Gino Strada o, forse, Stefano Rodota'".

Tags:
grillo

i più visti

casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.