A- A+
Politica

 

 

berlusconi

Berlusconi: si' a decreti su Imu e Iva, poi si vada a votare - Assicuriamo l'approvazione in una settimana del decreto sulla seconda rata dell'Imu e la lege di stabilita' senza un aumento delle tasse. Poi pero' - ha detto Silvio Berlusconi ai gruppi parlamentari del Pdl - si vada a votare. La nostra esperienza di governo è finita.. Noi - ha aggiunto il Cavaliere - garantiamo che il decreto Iva sara' approvato. Abbiamo le coperture per 10 miliardi, e' assurdo aumentare il costo della benzina o introdurre nuove tasse, ha sottolineato Berlusconi. 

Governo: Berlusconi, da Letta niente riforme. Puntiamo a voto - I ministri mi avevano offerto le loro dimissioni già alcuni giorni fa, mi sono preso un po' di tempo e poi ho deciso, ma le loro preoccupazioni le dovevano manifestare all'interno del partito non fuori. Lo ha detto Silvio Berlusconi ai gruppi del Pdl. Con loro - ha ripetuto - abbiamo chiarito, ma dobbiamo puntare al voto, non è possibile un governo che non fa riforme vere e aumenta le tasse. Fi: Berlusconi, restare uniti. Applaude anche Alfano - Dobbiamo restare uniti, basta divisioni. Alle affermazioni di Silvio Berlusconi durante la riunione del gruppo del Pdl è arrivato un grande applauso della sala. Ha applaudito anche Angelino Alfano, riferisce chi era presente. Berlusconi a ministri Pdl, panni sporchi si lavano in famiglia - Non diamo all'esterno l'impressione che sta dando il Pd, dobbiamo restare uniti, assolutamente uniti. L'ex premier, riferisce chi sta partecipando all'incontro tra il Cavaliere e i parlamentari del Pdl, si è riferito anche alle proteste dei ministri che in un primo momento non volevano dimettersi. I panni sporchi si lavano in famiglia, ma loro si sono mossi in buona fede. L'ex presidente del Consiglio ha poi ringraziato tutti i parlamentari per aver offerto le loro dimissioni: grazie per la vostra testimonianza di affetto, ha detto l'ex premier.

Pdl: Cicchitto, per ok decreti ministri ritirino dimissioni - "Per fare quello che il presidente Berlusconi ha annunciato, ovvero votare una serie di decreti in una settimana, sarebbe stato opportuno chiedere il ritiro delle dimissioni dei ministri". Lo dice Fabrizio Cicchitto, al termine della riunione del gruppo del Pdl con Silvio Berlusconi.

 

Tags:
berlusconipdlministri
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.