A- A+
Politica

Mentre tutti gli occhi degli italiani sono puntati sulla Giunta delle elezioni del Senato che dovrà decidere questa sera le sorti di Silvio Berlusconi, il Centrosinistra segna il sorpasso sulla coalizione di centrodestra. E' il dato che emerge dall'ultimo sondaggio dell'Istituto Piepoli pubblicato in esclusiva da Affaritaliani.it. Nel dettaglio il Centrosinistra ha raggiunto quota 34%, racimolando mezzo punto da settimana scorsa. A decretare l'ascesa è il movimento guidato da Nichi Vendola, Sinistra Ecologia e Libertà che passa da 4% al 4,5%. Il Partito democratico invece resta stabile al 29%.

Nella coalizione di Centrodestra resta tutto immobile, quasi cristallizzato in attesa del verdetto della Giunta. E infatti il Popolo della Libertà ristagna al 23,5%, la Lega Nord al 4,5% e Fratelli d'Italia al 2,5%. Gli altri partiti di Centrodestra invece racimolano un 3%. Continua invece l'inesorabile discesa del centro, con Scelta Civica, il movimento dell'ex premier Mario Monti, che passa dal 4,5% al 4%. E l'Udc di Casini fermo al 2%. E' in controtendenza invece il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo che guadagna mezzo punto percentuale, passando dal 20,5% al 21%. Il restante 5% viene diviso tra altre formazioni minori.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconim5spdpdl
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.