A- A+
Politica
Immigrazione, emergenza sottovalutata. Ecco le parole profetiche di Andreotti

Immigrazione, emergenza sottovalutata dalla politica: ecco perchè 

Una delle cose sottovalutate dall'Europa e dai politici è l'immigrazione. Oggi con il senno del poi siamo tutti coscienti di questa affermazione, salvo che a dirla è stato il sette volte Presidente del Consiglio Giulio Andreotti (1919– 2013) 30 anni fa. “A noi la scrittura ha insegnato che lo “straniero deve essere messo accanto alle vedove e agli orfani e questo spirito della costituzione dell'Unione Europea venga fuori in modo che garantisca, attragga ed integri queste molteplici culture”.

Però poi dà anche delle indicazioni di come si potrebbe fare e cioè: i Paesi di provenienza degli immigrati dovrebbero avere una agricoltura più forte e moderna, condizioni di vita industriale, artistica, turistica e se ciò non sarà ci saranno milioni e milioni di persone che “sfonderanno” i confini dell'Europa.

LEGGI ANCHE: Migranti, altro scontro governo-giudici. "Tunisia non sicura, no ai rimpatri"

Come ricetta finale potrebbe essere che nel mondo inter-arabo si aiutino fra di loro con il petrolio. Se poi volete approfondire: "Giulio Andreotti & immigrazione" (video YouTube). 

GUARDA IL VIDEO 

Sagge parole cadute nel vuoto, morti, polemiche e accuse varie non risolvono il problema, qualcuno ha una vaga idea di dove e come trovare una soluzione?

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"

Guarda il video

Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"


in vetrina
Una nuova speranza per i malati di Sla: la svolta è un farmaco per la leucemia

Una nuova speranza per i malati di Sla: la svolta è un farmaco per la leucemia


motori
Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.