A- A+
Politica

L'Aula del Senato ha bocciato la richiesta, avanzata dal Movimento 5 Stelle, di procedere con urgenza all'esame del ddl di iniziativa popolare sulla ineleggibilita'. La maggioranza ha votato contro, a favore solo i 5 Stelle e i senatori di Sel.

"Via il titolo di Cavaliere a Berlusconi! La condanna per frode fiscale confermata dalla Suprema Corte di Cassazione appare tale da rendere indegno, ai sensi di quanto previsto dall'articolo 13 della legge 15 maggio 1986, n. 194 , il titolare della onorificenza dell'Ordine cavalleresco al merito del lavoro di cui in premessa". Lo chiede con una mozione l'intero gruppo parlamentare al Senato del Movimento 5 Stelle, primi firmatari Gianluca Castaldi ed il capogruppo Nicola Morra. La mozione "impegna il Governo, ad attivare le procedure di revoca previste dalla Legge 15 maggio 1986, n. 194 con riferimento al conferimento dell'onorificenza di cavaliere del lavoro al Dott. Silvio Berlusconi".

Tags:
berlusconiurgenza
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.