A- A+
Politica
Un sondaggio segreto fa tremare Renzi. Quanto hanno perso Pd e Fi


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Dicono le malelingue che Matteo Renzi abbia prima fatto un salto sulla sedia e poi abbia subito chiamato il suo amico Silvio Berlusconi quando ha letto i dati dell'ultimo sondaggio interno del Pd. Numeri definiti "preoccupanti" e "gravi" da ambienti vicini al segretario democratico. Percentuali che avrebbero convinto il premier, ma anche l'ex Cavaliere, che la cosa migliore è rilanciare il Patto del Nazareno - necessario viste le defezioni nel Pd specie al Senato - per rinsaldare la legislatura ed evitare quindi il ritorno a breve alle urne. Ma che cosa dicono i numeri di questa rilevazione top secret? Il Pd sarebbe sceso dal 40% delle Europee di fine maggio all'attuale 33,5%, quasi sette punti in meno. Andrebbe malissimo anche a Forza Italia, precipitata poco sotto il 12%. Cattive notizie anche per le altre forze della maggioranza, con l'Ncd al 3,5%. Il sondaggio targate dem confermerebbe una forte crescita di Matteo Salvini, che tra la Lega al Nord e il nuovo movimento del Centrosud avrebbe superato addirittura il 15%. Stabile sarebbe il M5S intorno al 19,5%. Sono dati non ufficiali ma che circolano nelle stanze di comando del Nazareno e che sarebbe alla base delle ultime valutazioni politiche. Renzi, parlando con Berlusconi, avrebbe anche manifestato la speranza che l'economia veramente riparta con le mosse della Bce e con la caduta dell'euro per poter tentare di risalire tra l'opinione pubblica.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sondaggiopdforza italianazareno
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.