A- A+
Politica
Italicum, la minoranza Pd vuole lo scontro. E riparte da Milano

La minoranza del Pd, riunitasi stasera prima della direzione nazionale del partito, ha espresso parere negativo sulla legge elettorale cosi' come emersa dall'incontro Renzi-Berlusconi di oggi. I partecipanti, tra cui D'Alema e Bersani, hanno sottolineato la mancanza di omogeneita' del progetto rispetto alla sentenza della Consulta sul Porcellum. No anche all'idea del blocco dei capilista.

"Non voglio crederlo, sarebbe anche non tenere conto della discussione che c'e' stata nella direzione del Pd, spero di no". Lo ha detto l'ex segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, sull'ipotesi che, alla Camera, venga messa la fiducia sul testo del jobs act licenziato dal Senato. "Esiste il tema della lealta' verso cio' che decide la 'ditta'" ha aggiunto Bersani, "ed esiste il tema del dissenso nel merito, va trovata la 'chiave', la misura per vedere lealta' e dissenso".

Tags:
minoranza pdmilano
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.