A- A+
Politica
Kyenge: Salvini si scusi con me. Lega violenta, si sgonfia come Grillo


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Un partito che ha sempre sostenuto e ancora oggi sostiene persone che hanno avuto uscite molto razziste, penso a Borghezio, a Calderoli e a tanti altri, e non li ha mai rinnegati, vuol dire che condivide quei pensieri. Quando un partito non ha un'etica interna per cui alcune cose si fanno e altre no vuol dire che condivide quei pensieri razzisti", afferma ad Affaritaliani.it Cecile Kyenge, eurodeputato del Pd. L'ex ministro dell'Integrazione si appella direttamente a Matteo Salvini e dice: "Quando ero ministro la Lega è stata in prima linea con la violenza nei miei confronti. Salvini si è scusato per i cori su Napoli, bene, ora aspetto che si scusi con me. La lista per cui deve farlo è molto lunga. Poi Salvini dice 'fuori gli stranieri' ma corre da Putin, prima gli italiani si è traformato in prima i russi", ironizza la Kyenge.

"Non mi stupisce che la Lega cresca nei sondaggi perché stanno aumentando tutti i partiti che cavalcano il disagio delle persone. La loro è una voce di protesta che non mi stupisce. Comunque, le ondate vanno in alto e poi scendono con la stessa velocità, basta vedere Grillo e il M5S. Nella popolazione c'è malcontento per la crisi economica e questo è un periodo in cui le persone trovano poco riscontro nei fatti e quindi chi usa certi metodi cresce nei sondaggi proprio perché cavalca il disagio che è reale. Sul tema dell'immigrazione è la stessa cosa. L'avanzata della Lega è un campanello d'allarme e bisogna analizzare i punti di non risposta su cui la gente esprime il malcontento. Dietro non c'è una proposta concreta ma sanno solo lamentarsi e criticare", conclude la Kyenge.

Tags:
kyengesalviniscuse
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news


casa, immobiliare
motori
Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid

Al via gli ordini della nuova Jeep Grand Cherokee 4Xe hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.