A- A+
Politica
L'allarme del M5S: prelievo forzoso sugli stipendi

L'allarme del Movimento 5 Stelle è di quelli che faranno preoccupare gli italiani. Il perché? Perché toccano lo stipendio, seppur dello 0,5 per cento, in un momento di oggettiva difficoltà di tutti a causa della crisi. "È in arrivo l'ennesimo scippo ai danni degli italiani. Il Governo Renzi, portando avanti il fondo di solidarietà residuale concepito dalla rovinosa legge Fornero sul mercato del lavoro, carica lavoratori e imprese di un nuovo peso in un contesto di pressione fiscale già insostenibile", scrive il gruppo pentastellato al Senato.

"Da settembre, infatti, si dovrà versare un contributo sociale dello 0,5% sulla retribuzione mensile. L'ulteriore tributo sarà pagato per 1/3 dal lavoratore e per 2/3 dall'impresa. Non bastasse questo, il primo versamento sarà ben più consistente. Siccome il fondo doveva essere inaugurato all'inizio dell'anno, ma le direttive Inps non sono arrivate che di recente, lavoratori e imprese pagheranno l'aliquota dello 0,5% moltiplicata per i mesi trascorsi da gennaio ad oggi. Stiamo parlando di nuovi balzelli per far fronte alla ormai cronica mancanza di fondi per finanziare la cassa integrazione. La disoccupazione esplode a livelli record e lo Stato invece di chiedere più flessibilità all'Europa dell'austerità carica i costi dello Stato sociale sulle spalle di chi produce ricchezza. Il M5S si batte da solo contro questo modello di sottosviluppo lacerante, che ha già prodotto tensioni sociali in tutta Europa e che Renzi ha sempre detto di voler combattere, in campagna elettorale."

Iscriviti alla newsletter
Tags:
allarmem5s
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»

PEUGEOT 9X8 si aggiudica il «Gran Premio della più bella Hypercar dell’anno»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.