A- A+
Politica

E' il giorno decisivo per la Giunta per le immunità del Senato che dovrà votare sulla decadenza di Silvio Berlusconi. L'ora x si avvicina, con tutte le conseguenze possibili per il Cav e il governo Letta, e la tensione aumenta.

LA CRONACA DELLA GIORNATA DECISIVA

E' SCONTRO SU VOTO IN GIUNTA, MALAN (PDL) ESCE PRIMA - E' 'scontro' in giunta sul voto che stasera dovra' decidere se bocciare o approvare la relazione del Pdl Augello che chiede di convalidare l'elezione a Senatore di Silvio Berlusconi. Il Pdl sostiene che debbano esserci 3 distinte votazioni, non cosi' il Pd e, secondo quanto viene riferito, il presidente della giunta Dario Stefano (Sel) che sostengono il voto unico. Cosi' lascia prima del termine della riunione il Pdl Lucio Malan che 'accusa': si era deciso di "votare separatamente" sulle questioni sollevate (ricorso alla consulta, istanza a Lussemburgo e natura giurisdizionale della Giunta).

AUGELLO INSISTE,SOLLEVARE QUESTIONE COSTITUZIONALITA' - Andrea Augello insiste: "sono inconsistenti gli argomenti secondo i quali la Giunta non potrebbe sollevare la questione di costituzionalita'", ha spiegato agli altri membri della Giunta per le elezioni del Senato dove da questa mattina sono ripresi i lavori sul caso della decadenza di Silvio Berlusconi da senatore. Questa sera ci sara' il voto sulla relazione dell'esponente del Pdl che nel corso della riunione di oggi, secondo quanto viene riferito, Augello ha ripetuto: "non e' vero che non furono sollevate obiezioni sulla costituzionalita' delle norme sull'incandidabilita'. Fu fatto da diversi senatori, anche del Pd e anche l'ufficio studi della Camera fece forti obiezioni alla norma". "Non sono stati scalfiti i dubbi di costituzionalita' sollevati nella relazione", ha concluso Augello.

AUGELLO, PRESENTERO' ESPOSTO A CORTE LUSSEMBURGO - "Se la Giunta respingera' la proposta di rinvio alla Corte di Lussemburgo presentero' un esposto alla Corte stessa per verificare la violazione dell'art. 267 del Trattato". Lo ha detto - secondo quanto viene riferito - Andrea Augello durante la riunione della Giunta.

Tags:
giuntaaugello

i più visti

casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.