A- A+
Politica

Di Pietro Mancini

Questo il mio modesto consiglio a Enrico Letta per tentare di evitare la crisi del governo delle "larghe intese" Pd-PdL-Scelta Civica, che sarebbe esiziale per il Paese. Il premier, dopo averne parlato con Napolitano e Alfano, proponga la guida di un Ministero di "serie A" al leader dei lealisti Pdl, Raffaele Fitto, tipo la Giustizia, al posto della Cancellieri. Oppure le Infrastrutture, sostituendo l'attuale titolare, Lupi (PDL).

E faccia il possibile per sollecitare ai giustizialisti Pd, Guglielmo Epifani e Anna Finocchiaro, il rinvio del voto del Senato sulla decadenza di Silvio Berlusconi a una data più lontana possibile, metà dicembre o gennaio, dopo le vacanze di Natale. Come avrebbe detto Pietro Nenni, ciascuno faccia quel che deve e accada quel che può. Ps: Le nuove telefonate tra Cancellieri e don Ligresti? Sempre a scopo umanitario, of course. Il costruttore era appena uscito da una visita dal dentista...

Tags:
giustiziafitto

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.