A- A+
Politica
Lombardia incapace di intendere, ma capace di fare solo i propri interessi
Regione Lombardia

Di Felice Antonio Vecchione*

La Lombardia è finita in zona rossa per un errore di Fontana. Qualche giorno fa i giornali riportavano una dichiarazione del sindaco di Peschiera Borromeo che si lamentava con la Regione Lombardia di aver inviato a Roma tabelle sbagliate dove si sommavano guariti e i contagiati al che Fontana concludeva promettendo di riparare. Ormai è chiaro che la Lombardia è in mano a dei fessi e mi chiedo quanto dobbiamo aspettare prima che la magistratura intervenga dichiarando l’intera giunta incapace di intendere ma capace di voler fare solo i propri interessi?

 

*UN CITTADINO, NON UN POLITICO
MOVIMENTO DEMOCRATICO "ITALIA INSIEME"

Commenti
    Tags:
    lombardiaregione lombardia
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Filippo trasferito in altro ospedale La Royal Family "supplica" Harry

    "Accertamenti cardiaci"

    Filippo trasferito in altro ospedale
    La Royal Family "supplica" Harry

    i più visti
    in vetrina
    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO

    Georgina Rodriguez bikini spettacolare. Lady CR7: "Mi piaccione le mie.." FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare

    Mercedes-Benz Classe C: una storia tutta da raccontare


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.