A- A+
Politica
La Rai verso le elezioni: ci vuole un confronto televisivo tra tutti i leader

Elezioni 2022: Rai, confronti aperti a tutti

Il Consiglio di Amministrazione della Rai, riunito oggi nella sede di Firenze, sotto la Presidenza di Marinella Soldi e alla presenza dell’Amministratore delegato Carlo Fuortes, si è occupato, tra gli altri, del tema dell’informazione elettorale, in vista dell’imminente voto del 25 settembre.

In quest’ambito, il Consiglio di Amministrazione, considerata l’importanza di garantire al Paese momenti di confronto politico, ha invitato l’Amministratore Delegato a sensibilizzare i Direttori di testata circa l’importanza e l’urgenza di organizzare confronti televisivi tra tutti i leader dei partiti aventi gruppi parlamentari, e tra i partiti minori non presenti in Parlamento, in linea con la vigente regolamentazione sulla Par condicio.

Il cda all’unanimità ha chiesto di fare un confronto tra i partiti con gruppi in parlamento e uno tra quelli non rappresentanti in Parlamento. 

Ma soprattutto informalmente è nata una posizione maggioritaria che sostiene che se qualcuno di invitato non accetta il confronto il dibattito si deve fare con quelli che accettano.  Detto in altre parole: se Meloni e Letta pensano che non accettando il confronto con Lega, FI, M5S, Calenda, non ci sarà alcun confronto, sbagliano perché ci sarà solo con i leader che accettano la sfida.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    elezioni 2022rai





    in evidenza
    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    Nostalgia Masolin

    La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

    
    in vetrina
    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


    motori
    Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

    Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.