A- A+
Politica
Legge di Stabilità, Forza Italia vota gli emendamenti M5S

Primo asse parlamentare tra Forza Italia e Movimento 5 Stelle sulla legge di Stabilità in commissione Bilancio della Camera: i deputati di Fi hanno votato - ed è la prima volta - per un emendamento presentato dai deputati cinque stelle, che comunque alla fine è stato respinto. Si trattava di un taglio investimenti al settore aeronautico a favore di programmi per siti da bonificare. Il dato politico, però, va sottolineato: perché arriva in una giornata in cui entrambi si sono scagliati contro il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, scatenando la reazione del Pd che arriva a parlare di "asse eversivo" tra la rinata formazione che fa capo a Silvio Berlusconi e il Movimento fondato da Beppe Grillo.

A smentire qualsiasi intesa, però, ci pensa Rocco Palese, deputato di Fi: "Nessun asse col M5S. Abbiamo votato quell'emendamento perché non si poteva fare altrimenti e siamo molto arrabbiati con il governo e la maggioranza per non averlo appoggiato. L'emendamento - ha spiegato Palese - assegna 40 milioni di euro al finanziamento dello screening di prevenzione delle malattie tumorali a cui vanno incontro le popolazioni che insistono su territori fortemente inquinati come Taranto o la 'terra dei fuochi', io sono anche un medico, non avrei mai potuto oppormi a una misura del genere". "La proposta scaturisce infatti - continua l'esponente di Forza Italia - dal 'progetto sentieri', un'indagine epidemiologica condotta per di piu' dal ministero della Salute con l'appoggio dell'Istituto superiore di sanita'".

Anche il M5S nega qualsiasi asse per poi dire: "E comunque sono problemi di Forza Italia, non nostri".

Tags:
stabilitàemendamenti
in evidenza
Silvio chiede che Mattarella lasci? Risentita reazione del Presidente

Ironia del Web

Silvio chiede che Mattarella lasci?
Risentita reazione del Presidente


in vetrina
UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange

UNIQLO porta lo stile francese nel mondo con Ines de la Fressange


casa, immobiliare
motori
Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E

Vandoorne è Campione del Mondo del Campionato ABB FIA Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.