A- A+
Politica

Le proposte di Matteo Renzi sulla legge elettorale "non esistono, sono astratte ed evidentemente incostituzionali". A bocciarle, è Gianroberto Casaleggio, nel corso dell’incontro con i membri M5S delle Commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato per parlare di legge elettorale.

Il guru dei 5 Stelle avrebbe ricordato ai suoi come il Movimento sia stata l’unica forza politica ad aver depositato una proposta di legge "innovativa e fatta bene", anche se sarà la legge elettorale che verrà scritta dalla Rete, attraverso referendum consultivi ad hoc, la proposta ufficiale del M5S, come ha ribadito lo stesso Casaleggio.

Il guru arriva a Roma, a pochi giorni dal referendum online che di fatto ha sancito la linea dei senatori del M5S a favore dell’abrogazione del reato di immigrazione clandestina e sulla quale il guru del M5S e Grillo avevano espresso perplessità di metodo e di contenuto. Casaleggio però ha commentato così il risultato "è stato un bell’esempio, secondo me, di esercizio di democrazia diretta".

Niente scontri diretti dunque anche perché la visita del cofondatore è stata decisa per incontrare i parlamentari e gli addetti alla comunicazione del Movimento su vari temi. Tante infatti le questioni sul tavolo. In primis le consultazioni online sulla legge elettorale (su cui sta lavorando anche il costituzionalista Aldo Giannuli che dovrà aiutare i Cinque Stelle a valutare le varie proposte), poi l’impeachment a Napolitano promesso all’ultimo VDay e anche nel discorso di fine anno. E, infine, la mancata presentazione alle elezioni in Sardegna e la candidature alle europee. L’incontro si è svolto a porte chiuse e fa parte di una serie di colloqui che Casaleggio e Grillo hanno stabilito di avere con i parlamentari con cadenza periodica.

Tags:
legge elettorale

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.