A- A+
Politica

 Il Movimento 5 Stelle "è destinato a sgonfiarsi", "era naturale che tanti italiani stanchi della vecchia politica cercassero uno sfogo, ma ora hanno visto il burattinaio Grillo e i suoi burattini insipienti, ed è chiaro che ci stiano ripensando". Così Silvio Berlusconi a la 'Telefonata' su Canale 5, in un intervento in cui ha anche sostenuto che da parte del Pdl c'è un "appoggio convinto" al governo, sottolineando che gli italiani lo "attendono alla prova del nove sul rilancio dell'economia". "Noi ci stiamo per questo choc positivo che deve dare all'economia" ha detto il Cavaliere, e questo vuol dire via Imu, stop aumento Iva, meno poteri a Equitalia e detassazioni per le assunzioni dei giovani.

"Con le risorse esistenti è assolutamente possibile abolire l'Imu sulla prima casa e sull'agricoltura ed evitare l'aumento dell'Iva" ha aggiunto Berlusconi. "Ci sono altre misure, come la grande riforma di Equitalia e la fondamentale riforma sulle autorizzazioni burocratiche che si devono trasfromare in controlli successivi alla realizzione delle opere, che sono a costo zero e possono essere realizzate sin da subito".

Il Cavaliere ha affermato inoltre che "non c'è nessuna divisione all'interno del Pdl, come scrivono sbagliando i giornali. Non ci sono né falchi né colombe", "c'è un grande gioco di squadra".

E sulla legge elettorale ha dichiarato: "Parliamo dei problemi veri, come le tasse e la ripresa del lavoro", "gli italiani non mangiano pane e legge elettorale". D'altra parte, ha osservato il Cavaliere, "l'importante è che ce ne sia una in vigore nel caso ci siano le elezioni".
 

Tags:
berlusconi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla

Jeep Compass: grazie agli incentivi è ancora più facile sceglierla


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.