A- A+
Politica
Legge elettorale, Renzi: è una partita chiusa

 "La legge elettorale? E'una partita chiusa". Cosi' Matteo Renzi durante la trasmissione 'Porta a porta'. E sul futuro del Governo chiarisce che "non si tocca, verra' sostituita solo la dimissionaria Lanzetta".

Sulle banche "non accetto nessun giochino", ha sottolineato il premier. "Quindi, se qualcuno ha speculato dopo il decreto del governo sulle banche popolari "la Consob indaghi e chi ha fatto il furbo paghi". E poi: "Sono pronto a mettere la fiducia".

"Dal primo marzo si puo' assumere con le nuove norme" previste con il jobs act, ha detto Renzi a 'Porta a porta': "Nelle prossime settimane andro' a Melfi, a Piombino e in altre parti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legge elettoralerenzipartita chiusa
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.